Vinitaly, le Marche in massa: 118 aziende

Le Marche sono presenti alla 45/a edizione di Vinitaly con 118 aziende, a testimoniare la crescita del settore, che nel 2010 ha raggiunto una produzione di 872 mila ettolitri (+5%). Nella regione, peraltro, si bevono 54 litri di vino pro capite, contro una media nazionale che si aggira intorno ai 40. Tra i vitigni più amati e premiati, il Verdicchio (il vino con il miglior rapporto qualità-prezzo nel 2010) seguito dal Rosso Piceno e dal Rosso Conero.

«A Vinitaly si concretizza il percorso di miglioramento del settore vitivinicolo marchigiano. Due gli obiettivi – ha dichiarato l’assessore all’agricoltura e vicepresidente della Regione Marche, Paolo Petrini – che ci vedono costantemente impegnati: la forte azione di promozione internazionale avviata dalla Regione in piena sinergia con i consorzi e la costante ricerca della qualità. Il vino rappresenta per la nostra regione un ulteriore volano per il turismo grazie a un patrimonio che oggi conta 15 doc, 4 docg e l’igt Marche».

Informazioni su marcocatalani

giornalista
Questa voce è stata pubblicata in eventi enogastronomici, vino. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...